giovedì, maggio 25, 2006

Franzoso fastidioso


Nell’ultimo periodo mi capita una cosa strana, chiedo se succede la stessa cosa anche a voi.
Arrivo a casa, sono stanco, mi spiaccico sul divano sperando di trovare del basket in TV (questo a voi non capita, lo so, ma non ha importanza, non è il punto). L’occhio è a mezz’asta, non presto grande attenzione a quello che la piccola sorella mi propina, quand’ecco, mi ritrovo un tizio con la barba e l’aria truce che sembra avere qualcosa di importante da dire.
Immediatamente ridestato, cerco di capire che cazzo vuole ‘sto tizio che porta chiaramente malissimo i suoi anni. Tanto per cominciare mi chiama fratello e già non è che mi stia benissimo. Mi giro verso mio fratello e gli chiedo: “Glielo hai detto tu che siamo fratelli?” (questa è una gran bella citazione, vediamo chi la piglia). Lui nega con un cenno del capo. Se ne deduce che l’alcolista in TV ritiene di avere un qualche legame di sangue con me. Ciccio, io francesi non ne ho mai bazzicati, perciò fratello ci chiami qualcun’altro.
Scopro presto che il “fratello” è ancora niente! Non solo si prende della confidenza, il galletto arrogante e sovrappeso, ritiene anche di avere qualcosa da insegnarmi. Farfuglia qualcosa sul cuore (e si batte la mano sul cuore, bravissimo!), non crescere mai, joga bonito (Eeeh? Ma come cazzo parli?), il tutto con la faccia saccente di chi ti sta spiegando il senso della vita.
Aspetta, aspetta... Questo sgrida anche! Quelli che perdono tempo, quelli che tirano le maglie, quelli che giocano violento. Cioè, quest’uomo chiaramente rovinato dalla vita, famoso per avere preso a calci in faccia un tifoso, mi viene a fare la predica contro il gioco violento? A me? Un franzoso puzzolente, con una barbaccia lurida e una buzza da far invidia al Toro fa la predica a me?

A Cantona, ma vaffanculo, va! (e jogaci tu bonito, che io faccio quel che mi pare)

14 commenti:

  1. ora non ho tempo di commentare approfonditamente la questione, ma il buon eric (cantona) è un mio personalissimo mito del pallone (almeno come giocatore,come uomo effettivamente..non che gli altri appartenenti alla categoria siano in linea di massima tanto meglio).

    RispondiElimina
  2. ma chi cazzo è?

    RispondiElimina
  3. Non hai mai visto la pubblicità della nike con il tizio che blatera di giocare bonito?

    RispondiElimina
  4. Marco Van Basten2:03 PM, maggio 26, 2006

    Citazione da "lo chiavano Trinità".

    RispondiElimina
  5. io l'ho preso sul serio....
    Non cresco e gioco felice....
    Mi spiace che anche Stanza anni fa abbia applicato con efficacia il consiglio del buon Eric....

    RispondiElimina
  6. non mi degno di rispondere ad un anonimo

    RispondiElimina
  7. ma Stanza e FDG non sono la stessa persona?? perchè 2 pseudonimi diversi, che mi confondo??

    RispondiElimina
  8. qui è usanza avere mille nick diversi

    RispondiElimina
  9. così sembriamo di più!!!!

    RispondiElimina
  10. so che arrivo tardi,ma non mi ero accorto della coda nei commenti. comunque,per rispondere a lix,mi sono firmato Stanza perchè l'anonimo così mi aveva chiamato. sì,Stanza è anche f.d.g.

    RispondiElimina
  11. stuffy, vedo che, intimorita, ti sei defilata dalla lotta.
    brava, tardi ma hai capito il post.

    RispondiElimina
  12. fdgdc (doce dc sta per del cazzo), non arrivi tardi. Spiega pure

    RispondiElimina
  13. grazie per la precisazione, perme sei anche FM oltre che tanza e FDG (F sta per Fico, M lo sai tu)

    RispondiElimina